+39 06 64523630info@medicinaesteticapisano.it

AWT® Terapia ad onde acustiche per combattere la cellulite e la lassità del tessuto connettivo

Home / AWT® Terapia ad onde acustiche per combattere la cellulite e la lassità del tessuto connettivo

shutterstock_136399862

Meccanismo d‘azione della terapia AWT®

La terapia ad onde acustiche (AWT®) utilizza i naturali meccanismi di riparazione del corpo umano per rassodare il tessuto. In uno stato patologico avanzato della cellulite, il sistema linfatico non riesce più ad allontanare dall‘interstizio una quantità sufficiente di molecole proteiche e di prodotti catabolici per farli passare nel circolo venoso. L‘elevata concentrazione di proteine nello spazio interstiziale che ne risulta determina fibrosi e quindi l‘alterazione delle caratteristiche tissutali. Ciò porta ad un salto di impedenza più elevato nella zona in cui agiscono le onde acustiche. L‘applicazione delle onde acustiche induce una permeabilità temporanea delle membrane cellulari ed un miglioramento dello scambio di sostanze tra le cellule. La permeabilità della membrana cellulare porta all‘attivazione delle lipasi, enzimi responsabili della scissione dei grassi. È noto che lo stimolo meccanico prodotto dalle onde acustiche viene trasformato in attività chimica. Questo fenomeno è chiamato meccanotrasduzione. Le forze di taglio generate dalla terapia ad onde acustiche stimolano il rilascio di sostanze biologicamente attive, con conseguente potenziamento della circolazione sanguigna (iperemizzazione) in tutti gli strati tissutali, compreso il tessuto connettivo, per l‘effetto della vasodilatazione e della vascolarizzazione. Spesso la cellulite è accompagnata da un‘ipotonia dei muscoli posturali. In questi casi, oltre al trattamento AWT® si consiglia eseguire una terapia vibratoria per stimolare ulteriormente la muscolatura. La combinazione di AWT® e terapia vibratoria con l‘applicatore V-ACTOR® consente di migliorare l‘efficacia del trattamento. L‘aumento della circolazione sanguigna a livello muscolare favorisce la formazione di trifosfato di adenosina (ATP) ad alto contenuto energetico dal metabolismo cellulare attivato, stimolando la neoformazione di fibre muscolari ed il rafforzamento della muscolatura. Gli obiettivi principali della terapia ad onde acustiche sono la tonificazione e la neoformazione di tessuto connettivo al fi ne di ridurre la cellulite e migliorare l‘aspetto della pelle.

shutterstock_172528922

Effetti della terapia AWT® nel trattamento della cellulite

Indipendentemente dallo stadio di gravità della cellulite, il disturbo può avere un forte impatto cosmetico e psicologico. Molte donne colpite da cellulite soffrono degli inestetismi delle loro gambe e delle severe ripercussioni sulla qualità della vita che ne risultano.

La cellulite è connessa ad una ridotta capacità di trasporto dei vasi linfatici. La terapia AWT® accelera il flusso linfatico, migliora il metabolismo e promuove l‘eliminazione del grasso.

effetti sull'epidermide e sul tessuto sottocutaneo

Terapia AWT® per combattere la cellulite e la lassità del tessuto connettivo
Miglioramento dell‘elasticità cutanea e rivitalizzazione

Sono stati condotti diversi studi di osservazione clinica per valutare gli effetti della AWT® in ambito dermatologico. La AWT® si è rivelata la prima procedura non invasiva a consentire un trattamento duraturo ed efficace della lassità del tessuto connettivo correlata all‘età, specialmente nella cura degli inestetismi della cellulite. L‘applicazione delle onde acustiche stimola la microcircolazione nel tessuto adiposo ed elimina i disturbi della regolazione metabolica per attenuare le manifestazioni visibili della cellulite.

Le misurazioni effettuate nel corso della terapia ad onde acustiche confermano un notevole miglioramento dell‘elasticità cutanea. I parametri relativi alle proprietà meccaniche della pelle, alla struttura cutanea ed al grado di soddisfazione delle pazienti sono molto promettenti per quanto riguarda l‘efficacia a lungo termine (> 6 mesi) della terapia.

I valori di elasticità cutanea misurati alla fine del ciclo terapeutico dimostrano un miglioramento del 74%. Al follow-up di tre mesi, l‘aumento di elasticità era salito perfino al 105%. Contrariamente a questi risultati, il miglioramento delle caratteristiche cutanee ottenibile con prodotti chimici per la cura della pelle (creme, lozioni) è solo del 12 al 25%, al massimo poco più del 30% in casi individuali.

aumento dell'elasticita cutanea

Analisi e valutazione delle immagini ecografiche L‘analisi delle immagini ecografiche ha rivelato un aumento della densità cellulare. Il miglioramento della compattezza cutanea determinato visivamente può essere considerato significativo.

immagine ecografica

Rimodellamento del corpo con la terapia AWT®

Le onde acustiche rappresentano uno strumento terapeutico molto efficace per il rimodellamento del corpo. L‘applicazione delle onde acustiche sul tessuto ha come effetto una stimolazione delle cellule ed un aumento di permeabilità della membrana cellulare, con conseguente liberazione di acidi grassi liberi e glicerina dalle cellule. I prodotti metabolici si accumulano nello spazio intercellulare. L‘aumento del metabolismo tissutale ottenuto con le onde acustiche coadiuva nel trasporto dei prodotti catabolici al fegato attraverso il sistema linfatico e sanguigno per utilizzarli nel metabolismo energetico.

Le fonti energetiche supplementari create nel corpo in seguito all‘attivazione delle cellule adipose devono essere eliminate mediante una leggera dieta, esercizio fisico ed un abbondante apporto di liquidi.

I risultati degli studi condotti confermano la straordinaria efficacia delle onde acustiche nel rimodellamento del corpo.

  • Riduzione della circonferenza: nel 72% delle pazienti trattate
  • Effetto di rimodellamento delle cosce: riduzione della circonferenza di 2,5 – 7 cm
  • Gambe più toniche: nell‘84% delle pazienti trattate
  • Superficie della pelle più liscia: nel 95% delle pazienti trattate

Le anomalie del tessuto adiposo causano un forte stress ossidativo nel tessuto delle pazienti, con aumento della formazione di ROS (specie reattive di ossigeno) ed accelerazione della LPO (perossidazione lipidica). Questi effetti si manifestano con una concentrazione elevata di MDA (malonildialdeide) e di proteina plasmatica carbonilata nel tessuto.

L‘applicazione delle onde acustiche nella terapia AWT® ha come effetto acuto una mobilizzazione di glicerina e di acidi grassi liberi. La liberazione di sostanze quali la MDA determina un aumento solo temporaneo dei valori sierici in quanto il trattamento con onde acustiche porta all‘eliminazione duratura di queste sostanze dal tessuto. La terapia AWT® garantisce quindi una difesa anti ossidativa del tessuto.

D-ACTOR® – sistema AWT® radiale ad onde oscillanti

La terapia ad onde acustiche eseguita con l‘applicatore D-ACTOR® 200 utilizza onde acustiche energetiche che vengono introdotte nell‘organismo sotto forma di oscillazioni ad alta frequenza. La terapia AWT® è il primo metodo a consentire un trattamento efficace e duraturo della cellulite di stadio I – III.

La terapia AWT® con applicatore radiale viene utilizzata specialmente per il trattamento delle seguenti indicazioni:

  • Terapia della cellulite (stadio I – III)
  • Rassodamento del tessuto muscolare e connettivo
  • Risoluzione di congestioni linfatiche
  • Rimodellamento del corpo
  • Regolazione del tono muscolare
  • Massaggi terapeutici

V-ACTOR® – il supplemento ideale alla terapia ad onde acustiche

L‘applicatore V-ACTOR® è un supplemento ideale per ottenere un effetto ancora più duraturo della terapia ad onde acustiche. La terapia vibratoria stimola il metabolismo e favorisce l‘espulsione delle tossine. Gli impulsi pneumatici oscillanti inducono delle vibrazioni nella cute e nei muscoli, con conseguente impatto positivo sul flusso linfatico. Questo meccanismo d‘azione migliora il rassodamento e la lisciatura naturali della pelle.

Durante la terapia vibratoria le vibrazioni meccaniche provocano una contrazione naturale delle fibre muscolari per effetto di un riflesso. Gli stimoli generati in questa maniera inducono la trasmissione di segnali elettrici che stimolano processi chimici a livello delle giunzioni sinaptiche. Il complesso pattern di stimoli spaziali e temporali viene memorizzato ai siti sinaptici come engramma di modificazioni durature. Lo stato patologico del tono muscolare o vascolare viene migliorato in seguito all‘effetto stimolante della terapia vibratoria. Di conseguenza, viene ripristinata la condizione non patologica del tono muscolare.

Il massaggio vibratorio è l‘ideale coadiuvante nella terapia AWT® ed offre un effetto di benessere rilassante.

Terapia vibratoria

  • Miglioramento del metabolismo ed espulsione accelerata delle tossine
  • Rassodamento mirato del tessuto mediante   stimolazione muscolare
  • Tonificazione e ringiovanimento naturale della pelle
  • Effetto di benessere rilassante

Applicazioni

  • Rimodellamento del corpo
  • Drenaggio linfatico
  • Massaggio di benessere
  • Attivazione del tessuto muscolare e connettivo
Contattaci subito!

Potete inviarci una mail e noi vi risponderemo al più presto.

Not readable? Change text. captcha txt

Start typing and press Enter to search

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.